ccbot/2.0 (http://commoncrawl.org/faq/)
NEWS DAL MONDO

NEWS DAL MONDO




Borse europee poco mosse in attesa dell’intervento che questa sera il numero uno di Fed, Janet Yellen, terrà al meeting annuale della National Association for Business Economics Annual di Cleveland. Londra e Francoforte segnano rispettivamente un -0,06 e un -0,04 per cento, Parigi scende dello 0,12% e Madrid dello 0,37%. Sul listino tedesco, Merck guadagna l’1,2% dopo che UBS ha portato la raccomandazione sul titolo a "buy", Siemens (+0,17%) potrebbe annunciare una fusione con Alstom (-0,25%) e ThyssenKrupp (-0,22%) ha incrementato il capitale del 10%. Dagli Stati uniti sono in arrivo gli aggiornamenti su prezzi delle abitazioni misurati dall'indice S&P/Case-Shiller e fiducia dei consumatori, stimata in calo a 119,6 punti. In calendario anche l’indice delle vendite di nuove case, visto in aumento da 571 a 591 mila, e il Richmond Manufacturing Index, atteso in calo da 14 a 13 punti.

Categoria: Finanza
Sottocategoria: Indici e quotazioni


Fatturato in quota 670 milioni di euro (CAGR +3,7% rispetto ai 558 milioni del 2016), Ebitda a 75 milioni (11,2% sul fatturato, CAGR +9,3% rispetto ai 48 milioni) e posizione finanziaria netta a 91 milioni (183 milioni del 2016). Questi i principali target finanziari al 2021 contenuti nel nuovo Business Plan che Carraro ha presentato oggi alla comunità finanziaria. Per l’anno corrente, il giro d’affari è visto a 583 milioni, l’Ebitda a 48 milioni e la pfn a -131 milioni.

Categoria: Finanza
Sottocategoria: Notizie Italia


Ad agosto, secondo quanto rilevato da Terna, la domanda di elettricità in Italia è stata di 26,8 miliardi di kWh, in aumento del 9,5% rispetto ai volumi dello stesso mese dell’anno precedente. “La performance della domanda mensile ha risentito positivamente dell’elevata temperatura media - superiore di circa 2°C rispetto allo stesso mese del 2016 - che ha comportato un massiccio ricorso alle apparecchiature elettriche per il comfort ambientale”, riporta la nota diffusa dalla società che gestisce la rete elettrica nazionale. La domanda dei primi otto mesi del 2017 è in crescita del 2,2% rispetto al corrispondente periodo del 2016. A parità di calendario il valore è +2,6%. La domanda è stata soddisfatta per il 90,2% con produzione nazionale e per la quota restante (9,8%) dal saldo dell’energia scambiata con l’estero.

Categoria: Finanza
Sottocategoria: Notizie Italia


Snam ha emesso una nota per annunciare di aver firmato un accordo (Memorandum of Understanding) con Baker Hughes, a GE company (BHGE), per lo sviluppo di soluzioni integrate nell’intera filiera delle infrastrutture del gas. “Il Memorandum con BHGE consente a Snam di condividere e sviluppare con un player di livello internazionale conoscenze e tecnologie d’eccellenza in particolare nei settori R&D e digital, rafforzando la propria leadership anche in termini di innovazione e contribuendo a posizionare il gas naturale come risorsa chiave per la decarbonizzazione”, riporta la nota della società italiana. “La collaborazione è rivolta, tra l’altro, a promuovere processi di efficienza energetica nonché una sempre crescente digitalizzazione nel settore del gas naturale, in un’ottica di sviluppo del gas nel mix energetico in coerenza con gli obiettivi di sostenibilità ambientale”. A Milano, il titolo SRG sale dello 0,97% a 4,15 euro.

Categoria: Finanza
Sottocategoria: Notizie Mondo


Nel corso della tavola rotonda del Bloomberg European Banking Conference in corso a Milano presso la Fondazione Giacomo Feltrinelli, Alberto Nagel, CEO di Mediobanca, ha affrontato il tema di una possibile aggregazione tra le principali banche europee. Negli ultimi giorni alcuni rumors avevano interessato l’italiana Unicredit e la tedesca Commerzbank. “Non vedo nei prossimi 12-18 mesi un processo di consolidamento cross boarder che veda protagoniste le principali banche europee”, ha dichiarato il manager, evidenziando a riguardo i suoi dubbi sul fronte dei vantaggi dati da queste operazioni in termini di miglioramenti dei costi e delle sinergie. “Ci sono troppe incertezze sulle regole e nessun chiaro beneficio”, ha chiosato Nagel facendo riferimento anche all’esperienza di consolidamento vissuta in Italia.

Categoria: Finanza
Sottocategoria: Notizie Italia


Nel corso della tavola rotonda del Bloomberg European Banking Conference in corso a Milano presso la Fondazione Giacomo Feltrinelli, Alberto Nagel, CEO di Mediobnanca, ha evidenziato come attualmente nel mondo vi siano “tante sfide che vanno dalla situazione americana a quella asiatica”. Sfide che possono essere valutate “positivamente o negativamente a seconda dei punti di vista” ma che a livello mondiale "possono risultare dannosi per l'economia globale".

Categoria: Finanza
Sottocategoria: Notizie Italia


Parlando durante il Bloomberg European Banking Conference in corso a Milano presso la Fondazione Giacomo Feltrinelli, Carlo Messina, AD di Intesa Sanapolo, ha parlato anche delle prospettive di business che si potrebbero aprire con la Brexit. Il banchiere ha evidenziato come "a livello generale Intesa ha come obiettivo quello di diversificare le proprie fonti di reddito" e se "altre grandi banche continueranno a lasciare il Regno Unito, noi saremo pronti ad entrare".

Categoria: Finanza
Sottocategoria: Notizie Italia


La quota dei crediti deteriorati -NPL - ancora presente nelle banche italiane "è abbastanza grande, ma gestibile". Lo ha detto il ministro dell'economia e delle finanze Pier Carlo Padoan, parlando in occasione del Bloomberg European Banking Conference. Il ministro ha fatto notare che, nel secondo trimestre del 2017, il valore degli NPL si è aggirato a un livello simile a quello precedente la crisi finanziaria. Tra l'altro, ha precisato, lo smobilizzo degli NPL è stato accelerato anche "grazie alle misure messe in campo dal Governo", come le Gacs.

Categoria: Finanza
Sottocategoria: Notizie Italia


La gestione della ricapitalizzazione di Mps "ha dimostrato che le relazioni tra Bce e Ue sono da migliorare, e che una migliore chiarezza è sicuramente una chiave di successo". E' quanto ha detto il ministro dell'economia e delle finanze Pier Carlo Padoan, intervenendo al Bloomberg European Banking Conference. Padoan ha definito l'interazione tra i due istituti "complessa", anche nella vicenda delle banche venete. Il ministro ha inoltre auspicato la "condivisione dei rischi" nell'Unione bancaria e, sul sistema bancario italiano, ha ribadito quanto detto di recente, ovvero che si trova a un punto di svolta. Citati come progressi sia la riforma delle banche popolari che la gestione degli NPL delle banche.

Categoria: Finanza
Sottocategoria: Notizie Italia


Parlando durante il Bloomberg European Banking Conference in corso a Milano presso la Fondazione Giacomo Feltrinelli, Alberto Nagel, CEO di Mediobanca, ha parlato delle criticità reddituali che stanno affrontando in Europa gli istituti di credito. Per il manager di Piazzetta Cuccia "con il QE promosso dalla BCE i prestiti, anche verso le imprese buone, non sono profittevoli e convenienti". A penalizzare il sistema bancario anche "l'eccessiva frammentazione che abbiamo in Europa".

Categoria: Finanza
Sottocategoria: Notizie Italia