ccbot/2.0 (http://commoncrawl.org/faq/)
IN EVIDENZA

IN EVIDENZA

stampa

DONATO DA FONDAZIONE VENETO BANCA UN ECOGRAFO PALMARE AL PRONTO SOCCORSO DI BASSANO

Comunicato ULSS 3 Bassano
del 9 aprile 2014

DONATO DA FONDAZIONE VENETO BANCA UN ECOGRAFO PALMARE AL PRONTO SOCCORSO DI BASSANO

Grazie ad una generosa elargizione della Fondazione Veneto Banca onlus, è stato donato al Pronto Soccorso dell'ULSS n. 3 di Bassano il dispositivo palmare Vscan per gli interventi di emergenza.
Lo strumento, facilmente trasportabile in ambulanza o con l'auto medica, consente di eseguire delle ecografie direttamente sul luogo nel quale è necessario un intervento di primo soccorso, senza attendere che il paziente arrivi in ospedale.
La particolare maneggevolezza del dispositivo consente di effettuare rapide ed efficaci scansioni ecografiche per dirimere quesiti diagnostici più velocemente e con più accuratezza.
Il risparmio di tempo è notevole e, soprattutto nei casi più gravi, può salvare la vita.
Ad esempio nella patologia traumatica è possibile evidenziare precocemente segni di emorragia intraperitoneale in ambito addominale, o a livello toracico reperire la presenza di raccolte ematiche nel cavo pleurico e/o segni di Pneumotorace (aria nel torace); oppure a livello cardiovascolare visualizzare alterazioni della cinetica cardiaca o abnormi dilatazioni della aorta.
In questi ambiti l'ecografo Vscan manifesta tutta la sua potenzialità di ausilio diagnostico, come auspicato anche dal CREU (Centro Regionale Emergenza Urgenza), che ha ipotizzato l'opportunità di dotare tutte le ambulanze del SSR di strumenti similari.
"Tra le tante richieste che arrivano alla nostra Fondazione – afferma il Responsabile dell'Area Vicenza di Veneto Banca, Ruggero Gobbetti –, quella proveniente dall'Ulss 3 ha avuto subito la precedenza, come avviene con i ‘codici rossi' al Pronto Soccorso. L'acquisto di uno strumento utile per interventi di emergenza è stato ritenuto prioritario e abbiamo erogato con tempestività il nostro contributo". "Bassano – sottolinea Gobbetti – è un centro importante per Veneto Banca e per questo motivo ci stiamo impegnando per servire al meglio questo territorio, non solo come banca, ma anche attraverso le attività filantropiche della nostra Fondazione. Lo abbiamo fatto in passato e continueremo a farlo in futuro".
A nome dell'U.L.S.S. 3 di Bassano – afferma il Direttore Generale, Dr. Antonio Compostella – "ringrazio l'attenzione e la disponibilità di Fondazione Veneto Banca, perché questa donazione pone il Pronto Soccorso di Bassano del Grappa ai primi posti in Veneto, sia per le dotazioni strumentali che per formazione specifica del personale che opera al suo interno".

Ultimo aggiornamento  09.04.14   h 15:05